Think Green _ To be continued...

Think Green _ To be continued...
La Catalano con l'ampliamento del parco fotovoltaico del complesso aziendale di Fabrica di Roma prosegue nel percorso avviato ormai 3 anni fa con la pubblicazione del suo primo Green Report. 
Think Green è ormai parte integrante di una mission aziendale che acquista una maggiore rilevanza nell'ambito del sanitaryware - tradizionalmente avvertito come settore fortemente impattante - rispetto ad altre aziende manifatturiere. Pertanto, nella costante ricerca di implementazioni tecnologiche green, una maggiore autonomia energetica da fonti rinnovabili è tema sensibile e coerente.
Nell'ottobre 2015 è stata portata a compimento la seconda trance del parco fotovoltaico aziendale che, con l'aggiunta di 3269 nuovi pannelli (per l'equivalente di 5480 mq), porta la quota dell'energia solare prodotta autonomamente dal 3 al 25% del fabbisogno. I pannelli di nuova generazione sono posti sulla copertura di due distinte aree del complesso industriale - una verso ovest, l'altra verso nord - e sono stati orientati per garantire la massima efficienza in termini di irraggiamento e di ventilazione.
 
Il piano di ampliamento previsto per i prossimi 5 anni contempla l'occupazione dell'intera superficie delle coperture del complesso di Fabrica di Roma, e porterà la capacità produttiva di energie rinnovabili a circa il 50% del fabbisogno.

Visita la pagina della Sostenibilità per maggiori informazioni.

30/11/15

gallery

ShareCondividi questa pagina

Ceramica Catalano S.p.A.
SP Falerina km 7,200
01034 Fabrica di Roma VT
Cap. Sociale: 1.684.800 int. Vers.
R.E.A. VT49749 Mec. VT000455
Partita Iva 00090370560


Tutte le immagini sono di proprietà di Catalano. È vietata la copia non autorizzata, la pubblicazione, la distribuzione o la riproduzione. È altresì vietata - la riproduzione,totale o parziale, con qualsiasi mezzo,di tutti i cataloghi e brochure nonché la modifica degli stessi. I trasgressori dei suddetti divieti verranno perseguiti nei modi di legge.

Per scaricare questi contenuti, è necessario accedere con il proprio account: